Genovese di adozione è nato a Caltanissetta il 22.06.54.

Entra per la prima volta in un Dojo nel 1965, all’età di 11 anni, assiste affascinato ad una lezione del M° Valerio De Gaetani, ma non può realizzare subito il suo sogno in karategi.

Inizierà più tardi lo studio del Karate nel 1976 con il M° Luciano Parisi presso la storica Shukukai Karate Club di Genova.

Nel 1978 prende parte all’attività agonistica Shukukai e vince in alcuni trofei di Kata e Kumite. Nel 1982 è Campione Ligure di Kata. Più volte sul podio anche fuori regione, gareggia sino al 1986.

Nei primi anni ’80 frequenta con l’amico M° Santo Canepa i CASK Centri di Alta Specializzazione Karate diretti dal M° Ilio Semino di cui diventa presto allievo. Per un biennio milita nell’I.S.I. Istituto Shotokan Italia, nell’A.I.G.K. Associazione Italiana Goshin Karate Do e partecipa agli stage dei Maestri Hiroshi Shirai e Takeshi Naito.

Nel 1987 diviene direttore tecnico del Centro Studi Karate Liguria Shotokan Ryu.

Nel 1988 consegue il 2° dan , partecipa ai corsi di Shito Ryu del M° Minoru Michi e studia i kata di area Shorei che approfondisce per alcuni anni.

Dal 1990 segue con grande interesse l’attività che svolge la Commissione Nazionale di Stile Shotokan della Filpjk di cui è membro il M° Ilio Semino, profondo conoscitore del Karate tradizionale, esperto della difesa personale, tecnico tra i più apprezzati d’Europa con cui collabora in Liguria e nelle numerose trasferte di studio in tutta Italia per un decennio. Estende il proprio campo di studio alla medicina, frequenta il C.F.P. Centro Formazione Professionale di Genova, i seminari del DSIM Dipartimento di Scienze Motorie dell’Ospedale San Martino di Genova, esegue ricerche di anatomia, fisiologia, psicologia, biomeccanica. L’anno seguente consegue l’attestato di Massaggiatore Sportivo, diviene collaboratore di un noto centro fisioterapico genovese e di alcune società calcistiche per la preparazione atletica delle squadre.

Nel 1991 raggiunge il 3° dan.

Nel 1992, è tra le 16 cinture nere che compongono la delegazione Italiana Filpj-Fitak chiamata a collaborare con i Maestri inviati dal Ministero dello Sport Nipponico per una serie di dimostrazioni all’Expò di Genova in occasione della Giornata Nazionale del Giappone.

Tra il 1993 e il 1995 la società che dirige partecipa a molte competizioni della Kushinkai Italia, organizzazione presieduta in quel tempo dal M° Massimo Di Luigi. Alcuni suoi atleti vincono vari titoli Nazionali e due competizioni Internazionali in Francia.

Nel 1994 il C.O.N.I. gli rilascia la qualifica di Istruttore dei Centri di Avviamento allo Sport.

Nel 1995 ottiene il 4° dan. In questo periodo costantemente al fianco del M° Ilio Semino studia con grandi Maestri italiani e stranieri di Karate: Nando Balzarro, Santo Torre e Seiedjamaladdin Nekoofar per il Tradizionale Shotokan , Massimo Di Luigi, Vic Charles, Carlo Pedrazzini, Sauro Baldiotti e altri per lo Sportivo.

Nei frequenti viaggi sperimenta altre discipline: Ju Jiutsu con G.S.Bertoletti , Kobudo di Okinawa con Oscar Higa, Tai Chi Chuan con Sauro Somigli e Yang Lin Shen.

Nel 1998 collabora con i Maestri Ilio Semino, Nando Balzarro e Santo Torre alla realizzazione della quinta video della serie Shotokan Karate Do.

Dal 1998 cura la diffusione del Karate attraverso eventi, iniziative, incontri e appuntamenti, oltre a lezioni teorico pratiche nelle scuole elementari e medie in vari Comuni della Liguria e dal 2002 dirige i corsi propedeutici al Karate del Centro Sportivo Scolastico del proprio distretto.

Già docente ai corsi di autodifesa per Agenti della Polizia Municipale del Comune di Genova, nell’anno 2000 una nota organizzazione internazionale di sicurezza gli riconosce la qualifica di Martial Arts Expert.

La Cskl Campomorone che dirige dal 1987, ha raccolto decine di titoli di società Campione Ligure di Kata e Kumite. Campione d’Italia 2006 nel Kata a squadra maschile e Vice-campione nel femminile, nel 2007 la società si è aggiudicata entrambi i titoli. Sino ad oggi I suoi atleti hanno conquistato  innumerevoli titoli italiani e altrettante medaglie in competizioni Europee e Mondiali con le Squadre Nazionali.

Con 40 anni di pratica alle spalle, da tre decenni si dedica con successo all’insegnamento e alla formazione di Agonisti, Insegnanti Tecnici, Ufficiali di Gara. Oggi è Maestro c.n. 7° dan, Commissario Tecnico Naz.le Specialità Kata e Componente Commissione Naz.le  Coordinamento Stili della FIAM Federazione Italiana Arti Marziali.

Menu